Google compone i risultati sulla base della versione mobile dei siti

Mobile-First-Indexing

Già da qualche tempo ricevo numerose comunicazioni da Google Search Console che il motore di ricerca ha attivato la funzione Mobile-first indexing in buona sostanza significa che da adesso solo i siti web che hanno versione mobile saranno presenti nell’indice dei risultati di ricerca e se il tuo sito web ha una versione mobile con contenuti ridotti questi rischiano di non essere visibili.

La scelta del Mobile-first indexing è dovuta al fatto che ormai la navigazione da dispositivi mobili ha superato la quella da computer Desktop. Per approfondimento ti suggerisco di leggere questo articolo ben esaustivo e se non hai una buona versione mobile del tuo sito web puoi sempre contattarmi per ricevere assistenza.

Sottolineo che dal 2012 ogni sito web realizzato dalla nostra web agency dispone di una versione mobile che offre gli stessi contenuti di quella desktop.

A titolo di esempio puoi accedere alla scheda di una recente produzione con simulatore di versione mobile integrata.

Coerenza e chiarezza prima di tutto

In copertina immagine di yellowpeach.co.uk

Matteo Mannucci

Dottore in
Informatica Umanista
& in Discipline Psicosociali
Digital Designer & Developer
Poeta

Potrebbero interessarti

Bendy delmare – Lampadario recuperato con pendenti

Flessibilità alla base

Ogni forma di tecnologia, come prodotto della mente a lavoro, dovrebbe rispecchiare le qualità più luminose delle stessa mente La flessibilità, la malleabilità, l’adattabilità, la vestibilità, la portabilità, l’usabilità e la sostenibilità sono aspetti fondamentali a cui ogni forma di tecnologia dovrebbe tendere. Scrivo questi pensieri sulla scia dell’ultimo...

php-8-released

Più velocità! Per i nostri clienti

Sono felice di poter informare i clienti, soprattutto quelli futuri, che il framework Pandora (la cassetta degli attrezzi di MaMaStudiOs) che sta alla base di ogni sito web realizzato, è stato adeguato e supporta la tecnologia server side PHP 8. Questo significa sopratutto  prestazioni più elevate e sicurezza maggiore....

Screenshot 2022-04-12 at 12-57-42 Custom hidden doors – Linvisibile by Portarredo

Una sfida non facile

Una sfida non facile, questa de @linvisibiledoors, durata 7 mesi cominciata nel settembre 2021 e conclusasi oggi (aprile 2022) una sfida fatta di numerose prime volte:  un sito web in 7 lingue (Inglese, Italiano, Spagnolo, Portoghese, Francese, Tedesco e Turco)… un cliente a distanza (Ferrara) un cambio di server...

Inizia la chat
Bisogno di aiuto?
Benvenuto in MaMaStudiOs
Ciao!
Posso esserti di aiuto?