2012-2022: 10 anni insieme!
Tempo per la lettura: 2 minuti
Tecnologie mobili per la salute
alvaro-reyes-1yG-SH-mgYI-unsplash (1)

Cos’è la mobile health (m-health)?

La m-health può essere descritta come l’insieme delle procedure mediche e sanitarie supportate da dispositivi mobili. Una recente derivazione della e-health (procedure di pratica della salute attraverso supporti informatici). La m-health è soprattutto applicata in paesi in via di sviluppo, dove la maggior parte delle persone abita in ambienti rurali difficili da raggiungere da parte dei servizi sanitari locali.

I vantaggi della m-health:

  • Superamento di barriere, barriere di tempo e di spazio che riguardano la possibilità di erogare servizi sanitari ovunque e in qualunque momento
  • Monitoraggio continuo del paziente
  • Passaggio del modello di cura “centrato sul provider” a quello “centrato sul paziente”, servizi erogati dove si trova il paziente

Mobile computing

La prima caratteristica del Mobile computing è la crescita esplosiva di diffusione di smartphone e tablet, segue una serie di tendenze rilevanti per la m-health  come per esempio la potenza di calcolo su dispositivi sempre più miniaturizzati. Un altro trend è l’aumento delle possibilità di connettività. Altro trend importante è quello della convergenza, un dispositivo mobile rappresenta uno strumento multifunzionale nel quale convergono più funzioni separate in un unico dispositivo, un altro aspetto legato alla convergenza è la personalizzazione dei contenuti.

Sensori

Sistemi microelettronici e meccanici che consentono ai dispositivi mobili di percepire il mondo interno ed esterno dell’utente, es: GPS, accelerometro, barometro, manometro. Si possono distinguere due tipi di sensori, quello raccolgono le informazioni (GPS) e quelli raccolgono info sullo stato interno del paziente (sensori che raccolgono info circa il battito cardiaco, cardiofrequenzimetri).

Si possono distinguere tre generazioni di sensori:

  • 1.0, si limitavano a monitorare e registrare un segnale raccolto dall’utente
  • 2.0, consentivano di integrare le informazioni raccolte a livello del web
  • 3.0, raccolgono informazioni che possono essere processate, elaborate e aggregate per fornire servizi di valore aggiunto per l’utente es: raccolta dati in tempo reale con feedback immediato

Context-awareness

La possibilità di modificare lo stato dell’utente, i sensori consentono di analizzare sia le informazioni raccolte nell’ambiente sia quelle relative allo stato dell’utente (psico-fisiologico), es: possiamo usare un accelerometro per definire il livello di movimento dell’utente e vedere se l’utente sta correndo, salendo scale o camminando.

Applicazioni della mHealth

La applicazioni principali riguardano la possibilità di usare un numero di telefono per accedere a servizi sanitari: numero verde, oppure il supporto diagnositico attraverso i dispositivi mobili e anche mettere in comunicazioni gli attori sanitari migliorando comunicazione e logistica. I principali vantaggi del monitoraggio sono: anticipazione (segnalare in anticipo quando lo stato del paziente si deteriora), integrazione della cura con più figure professionali, tracciamento dei progressi o dei peggioramenti del paziente, rinforzo della fiducia, aumento della produttività del sistema primario. Inoltre la personalizzazione può essere utilizzata in ambito di auto-efficacia nel creare dei profili personali per seguire i propri progressi, sviluppando una migliore consapevolezza della stessa.

Principi di progettazione di applicazioni mHealth

Obiettivo di design, qual’è l’obiettivo dell’applicazione?

  • Educativo
  • Assistivo
  • Diagnostico
  • Terapeutico

Analisi dei bisogni

  • Attraverso interviste
  • Focus group
  • Metodi etnografici

Implementazione: tipologia di servizio

  • Definizione della piattaforma mobile
  • Definizione dei sensori
  • Tipologia di servizio (remoto, locale)

Valutazione

  • Formativo (usabilità)
  • Summativo (include test clinici di efficacia)
Pubblicato
12 Gennaio 2023
Matteo Mannucci
Matteo Mannucci
Owner MaMaStudiOs
Digital Designer, Full Stack Web Developer,
Dr. Informatica umanistica, Dr. Discipline Psicosociali, Poeta
Adoro la montagna dove mi piace trascorrere il mio tempo libero, facendo passeggiate
o correndo nei boschi, per seguire o tracciare nuovi percorsi

Potrebbe interessarti

Inizia la chat
1
Bisogno di aiuto?
Benvenuto in MaMaStudiOs
Ciao e benvenuto!
Posso esserti di aiuto?