MaMaStudiOs tra i partner del progetto ALI-oT

aliot-logo

Alinari, l’archivio fotografico più antico al mondo, intende realizzare il primo “museo IoT”. ALIoT sarà  un kit software precompilato e preinstallato su dispositivi pilota di digital signage. Ogni museo, acquistando un ‘box ALIoT’, potrà arredare le proprie sale ed esporre raccolte multimediali ai propri visitatori e nei propri apparati (totem e monitor), con poca fatica, in poco tempo ed economicamente. ALIoT permetterà infatti, realizzazioni ed esposizioni multimediali secondo i paradigmi dell’industria 4.0. ALIoT intende così, innovare completamente la ‘creatività tecnologica’ mettendo in una sola scatola IoT: dispositivi economici, software, accesso ai contenuti (opzionalmente di Alinari o anche di altri istituti) e servizi per guidare i visitatori.

Nello specifico ci occuperemo di:

  • Studio di Interactive Solution per Smart Digital Signage Device
  • Elaborazione delle Interfacce di ALiOS e EXCM
  • Realizzazione dei template per le exhibition

 

Stay tuned

Matteo Mannucci

Dottore in
Informatica Umanista
& in Discipline Psicosociali
Digital Designer & Developer
Poeta

Potrebbero interessarti

Artboard

Le buone cose durano

Oggi abbiamo messo online la nuova versione del sito web dieng.it al suo primo restyling dopo 8 anni. grazie Fabio Diana, Alice Paperini e dieng srl per la fiducia confermata.   Il sito web nel 2013   Il sito web oggi  

Artboard

Responsive? Oh, yes

Responsive non è solo pensare al piccolo dispositivo, ma anche al grande, al Totem. Parola antica, interfaccia degli spiriti. Fa piacere vedere quello che si è pensato adattarsi armonicamente a nuovi contenitori “non immaginati”, in modo liquido, come l’acqua in un vaso. In modo naturale come le emozioni in...