La chiave dei tuoi social non le hai mai avute

matt-artz-353284-unsplash

Recentemente è stata diffusa la notizia che i fondatori di Instagram hanno lasciato Facebook, questo può significare che quando il gatto non c’è… uno tra i più importanti social network può cambiare drasticamente rispetto a quanto lo conosciamo.

Cambiare è positivo, tutto cambia figuriamoci nel web dove basta una riga di codice per modificare il tuo streaming di post nel giro di qualche minuto.

Il tuo progetto, la tua linea editoriale, sono pronti a conformarsi ad un cambiamento (possibile) imposto dai vertici che ospitano i TUOI contenuti?

Potresti smettere di essere dipendente dalle maree digitali scegliendo di utilizzare un sito web come centro principale della TUA comunicazione.

I motivi? Chiari e semplici:

  • le chiavi di casa le hai solo tu
  • il tuo sito web è un progetto su misura, conforme ai tuoi obiettivi
  • dal tuo sito web puoi veicolare la comunicazione direttamente sui social
  • gli iscritti alla newsletter sono contatti tuoi
  • nessuno ti butta fuori di casa, ma ricorda di pagare l’hosting!

 

Se credi ancora che la tua comunicazione digitale possa fare a meno di uno spazio tutto tuo mi dispiace se hai perso tempo nella lettura di questo post, in caso contrario puoi scrivere a MaMaStudiOs per progettare insieme qualcosa di unico!

foto di copertina: by Matt Artz on Unsplash

 

Matteo Mannucci

Informatico Umanista
digital designer & developer

Potrebbero interessarti

Group

Il sito giusto piace anche a Google

Quando un cliente ti scrive un messaggio del genere vale più di ogni discorso sulla bontà delle nostre produzioni. Grazie Jessica di copybraid.it

Schermata 2019-10-10 alle 11.27.21

Via dal supermercato delle idee

Nel 2013-14 realizzai un sito web per un cliente che allora muoveva i primi passi, Il brand crebbe e nel 2018 realizzammo anche l’e-commerce. Nel 2019 lo stesso cliente mi dice che farà fare il restyling ad una persona che conosce un web designer Oggi Il nuovo sito web...

00

Innovazione culturale

Ecco cosa abbiamo raccontato al Lubec (Lucca Beni Culturali 2019) sull’innovazione possibile del mondo dei beni culturali in compagnia di GruppoMeta, Università di Siena e Persafe.