Interfaccia

87976479_2605818609541442_7524883630028488704_o

Nel quotidiano tra addetti ai lavori e non, il termine “interfaccia” è molto utilizzato.

Un termine che riteniamo essere moderno e tecnologico, eppure il suo significato simbolico è antico migliaia di anni. Un totem (oggi anche digitale) non è appunto un’interfaccia?
Chi interroghiamo ogni giorno? Amazon esaudisce ogni nostro desiderio e Google non è forse il più grande totem dei nostri tempi? L’oracolo da interpellare in ogni momento del nostro vivere?

Come diceva il famoso psicoanalista Carl Gustav Jung gli dei sono scomparsi e si sono trasformati in malattia.
La malattia del nostro tempo è aver perso contatto con l’antico che riteniamo ad errore “vecchio”. Intelligenze artificiali e robot, mondi interattivi, esperienze immersive, interfacce sempre più sottili catturano la nostra psiche rendendola in molti contesti dipendente da uno schermo fattosi totem.
C’è chi demonizza e chi idolatra la tecnologica dei nostri tempi.
Reputo debba essere presa per quello che è: tecnologia è sempre prodotto umano e come tale genera solo strumenti, magnifici, bellissimi, unici, ma pur sempre strumenti.
Dal bastone usato da qualche lontano nostro parente per raccogliere dei frutti al robot, sempre di tecnologia stiamo parlando.
Matrix è governato e tenuto sotto controllo da macchine.

L’esser umano se rimane umano è molto di più di una macchina.⠀

Matteo Mannucci

Dottore in
Informatica Umanista
& in Discipline Psicosociali
Digital Designer & Developer
Poeta

Potrebbero interessarti

Bendy delmare – Lampadario recuperato con pendenti

Flessibilità alla base

Ogni forma di tecnologia, come prodotto della mente a lavoro, dovrebbe rispecchiare le qualità più luminose delle stessa mente La flessibilità, la malleabilità, l’adattabilità, la vestibilità, la portabilità, l’usabilità e la sostenibilità sono aspetti fondamentali a cui ogni forma di tecnologia dovrebbe tendere. Scrivo questi pensieri sulla scia dell’ultimo...

php-8-released

Più velocità! Per i nostri clienti

Sono felice di poter informare i clienti, soprattutto quelli futuri, che il framework Pandora (la cassetta degli attrezzi di MaMaStudiOs) che sta alla base di ogni sito web realizzato, è stato adeguato e supporta la tecnologia server side PHP 8. Questo significa sopratutto  prestazioni più elevate e sicurezza maggiore....

Screenshot 2022-04-12 at 12-57-42 Custom hidden doors – Linvisibile by Portarredo

Una sfida non facile

Una sfida non facile, questa de @linvisibiledoors, durata 7 mesi cominciata nel settembre 2021 e conclusasi oggi (aprile 2022) una sfida fatta di numerose prime volte:  un sito web in 7 lingue (Inglese, Italiano, Spagnolo, Portoghese, Francese, Tedesco e Turco)… un cliente a distanza (Ferrara) un cambio di server...

Inizia la chat
Bisogno di aiuto?
Benvenuto in MaMaStudiOs
Ciao!
Posso esserti di aiuto?