Google Maps è diventato a pagamento

maps

Dal 16 Luglio 2018 Google Maps è diventato a pagamento, il costo del servizio si basa sul numero di utenti che visitano la pagina con la tua Google map.
E’ obbligatorio collegare al proprio account un carta per la fatturazione mensile, molti si sono già indignati sui forum, tuttavia è anche vero che il limite gratuito di accessi giornalieri alla Google map è di ben 25.000 utenti, superata la soglia il costo scatta a 0,5 dollari per giorno.

In questa pagina è possibile trovare prezzi e simulatore di accessi.

Per i siti web che non si adeguano comparirà sulla Google map un messaggio di utilizzo per i soli sviluppatori.

Non è la prima volta che da Mountain View si alza il solito polverone.
Un po’ di clamore
qualche notizia
gioie e dolori,
siamo liberi sul web?

Matteo Mannucci

Informatico Umanista

Potrebbero interessarti

Schermata 2019-09-17 alle 13.03.28

Progettiamo il tuo spazio digitale

Modellando l’informazione Dal 2004 mi trovo impegnato come digital designer & developer nel settore della Tecnologia dell’informazione (IT). La materia che tratto quotidianamente è l’informazione (l’idea) intorno alla quale progettare e costruire il giusto spazio, affinché essa possa concretizzarsi in un’esperienza superiore alla somma delle parti. @MaMaStudiOs le tecnologie...

Pencils on the green cup

Aggiornamento lavori

Oggi, sul finire dell’estate, la nostra web agency di Livorno si è concessa qualche minuto per aggiornare il portfolio dei siti web realizzati con 2 lavori 2019 che ci stanno particolarmente a cuore per la bellezza dei contenuti e della riuscita del progetto stesso. Uno è il sito web...

copertina-evento

Promuovi La Tua Attività Sul Web – 29 ottobre 2018

Confcommercio insieme a Turbo, del quale siamo partner, invitano al seminario per far crescere il business della propria attività attraverso le opportunità offerte dal mondo digitale. Il seminario, aperto a tutti e completamente gratuito, avrà luogo lunedì 29 ottobre 2018 dalle 10 alle 12. Iscriviti all’evento!