2012-2022: 10 anni insieme!
Tempo per la lettura: < 1 minuto
Google Maps è diventato a pagamento
maps

Dal 16 Luglio 2018 Google Maps è diventato a pagamento, il costo del servizio si basa sul numero di utenti che visitano la pagina con la tua Google map.
E’ obbligatorio collegare al proprio account un carta per la fatturazione mensile, molti si sono già indignati sui forum, tuttavia è anche vero che il limite gratuito di accessi giornalieri alla Google map è di ben 25.000 utenti, superata la soglia il costo scatta a 0,5 dollari per giorno.

In questa pagina è possibile trovare prezzi e simulatore di accessi.

Per i siti web che non si adeguano comparirà sulla Google map un messaggio di utilizzo per i soli sviluppatori.

Non è la prima volta che da Mountain View si alza il solito polverone.
Un po’ di clamore
qualche notizia
gioie e dolori,
siamo liberi sul web?

Matteo Mannucci
Matteo Mannucci
Owner MaMaStudiOs
Digital Designer, Full Stack Web Developer,
Dr. Informatica umanistica, Dr. Discipline Psicosociali, Poeta
Pubblicato
4 Settembre 2018

Potrebbe interessarti

Inizia la chat
Bisogno di aiuto?
Benvenuto in MaMaStudiOs
Ciao!
Posso esserti di aiuto?