Nella mia formazione è presente anche una seconda laurea in Psicologia (Discipline psicosociali) specializzando in Neuroscienze.

La psicologia è oggi sensibile e vicina al web, alle relazioni che qui (nella rete) si costituiscono verso la propria auto-realizzazione.

La psicologia positiva che contribuisce allo sviluppo personale, sociale e culturale, coglie nel “cyberspace” numerose possibilità di applicazione.

La psicologia positiva fa uso delle tecnologie per contribuire al miglioramento della nostra vita.

La psicologia positiva individua tre caratteristiche della nostra esperienza: qualità affettiva, coinvolgimento, connessione per aumentare benessere.

Quando la psicologia positiva si unisce alle “tecnologie dell’informazione e della comunicazione” (in acronimo TIC o ICT, dall’inglese information and communications technology) abbiamo le tecnologie positive. Oggi le tecnologie sono diventate così presenti e immersive che non possiamo più parlare di semplice utilizzo di strumenti, ma di una reale esperienza.

Tutti noi quotidianamente siamo immersi in esperienze, ecco perché qui @MaMaStudiOs progettiamo il tuo spazio digitale (cyberplace) basandoci sui principi della psicologia positiva, il nostro fine: la tua realizzazione e crescita personale.

In questa radio intervista per RadioNews24 parlo di psicologia positiva e come possa essere impiegata per l’auto-realizzazione personale:

Inizia la chat
Bisogno di aiuto?
Ciao!
Posso esserti di aiuto?